VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Paypal lancia i pagamenti con le criptovalute: supportati bitcoin, ethereum e litecoin

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Dopo l’annuncio di PayPal di qualche settimana fa, oggi la piattaforma di pagamento ha annunciato che gli utenti americani possono godere della funzione “Checkout With Crypto” che, come suggerisce il nome, consente di effettuare i pagamenti utilizzando quattro criptovalute tra le più importanti al mondo.

PayPal aveva lanciato la possibilità di acquistare criptovalute tramite le proprie app ad ottobre, ma l’annuncio di oggi segna un ulteriore passo in avanti, dal momento che sarà possibile pagare direttamente con le monete virtuali. Il sistema di PayPal invece provvederà ad effettuare la conversazione in valuta flat.

Il funzionamento è molto semplice: al momento del pagamento, se un cliente ha un saldo sufficiente di criptovalute per coprire l’acquisto, la moneta virtuale verrà automaticamente visualizzata tra i metodi di pagamenti che si possono utilizzare.

Inizialmente si portrà scegliere tra Bitcoin, Litecoin, Ethereum o Bitcoin Cash, a seconda di ciò che è presente nel proprio wallet virtuale. E’ ovviamente possibile utilizzare un solo tipo di moneta per ogni singolo acquisto.

Una volta confermato l’acquisto, la criptovaluta viene convertita in valuta flat da PayPal per conto del cliente, e la transazione sarà completata. Paypal ha specificato che non saranno applicazioni commissioni extra per il checkout. Nessuna informazione sul possibile arrivo in. Italia.

More to explorer

starlink

Starlink porterà la connettività sugli aerei

Elon Musk aveva confermato l’intenzione di offrire una connettività mobile mediante i satelliti Starlink (SpaceX aveva chiesto una specifica licenza a marzo). Il Vice Presidente Jonathan Hofeller ha

Scroll to Top