VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Nuovi bandi del MISE per startup e videogiochi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha comunicato che fin dai prossimi giorni sarà possibile attingere a nuovi incentivi e contributi dedicati in particolare a startup innovative e a imprese impegnate nello sviluppo nel settore dell’intrattenimento digitale (videogiochi).

I nuovi bandi del MISE

Due piani paralleli, dunque, per bandi che inizieranno rispettivamente il 24 ed il 30 giugno. Nello specifico:

  •  dal 24 giugno sarà possibile richiedere l’incentivo Smart Money, che prevede un contributo a fondo perduto per l’acquisto di servizi prestati da parte di incubatori, acceleratori, innovation hub, business angels e altri soggetti pubblici o privati operanti per lo sviluppo di imprese innovative. Le risorse a disposizione sono pari a 9,5 milioni di euro
  • dal 30 giugno le imprese del settore dell’intrattenimento digitale potranno invece richiedere contributi a fondo perduto per lo sviluppo di prototipi di videogiochi destinati alla commercializzazione. Il fondo “First Playable Fund” ha una dotazione finanziaria di 4 milioni di euro.

Il primo bando fa riferimento al progetto Smart Money (qui tutti i dettagli), il secondo al Fondo per l’intrattenimento digitale (qui tutti i dettagli). Fondi importanti in una fase di restrizione di mercato, utili per supportare nuove idee che possano generare valore e posti di lavoro.

More to explorer

RansomEXX e LockBit 2.0

Regione Lazio: attacco con RansomEXX e LockBit 2.0

Le informazioni sull’attacco subito dalla Regione Lazio sono piuttosto confusionarie. L’unica certezza è che i sistemi informatici sono stati bloccati da un ransomware. In base alle

Scroll to Top