VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

DAZN: problemi di streaming per tre minuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Non è cominciata nel migliore dei modi la nuova stagione calcistica in Italia. Diversi utenti hanno segnalato un blocco di circa tre minuti all’inizio della partita Inter-Genoa trasmessa su DAZN. Altri hanno riscontrato problemi di buffering e una bassa qualità delle immagini. Ovviamente l’hashtag #DAZN è diventato subito popolare su Twitter. Molti si chiedono cosa succederà quando aumenteranno gli accessi in occasione dei big match.

DAZN: le CDN non hanno retto il picco

A fine giugno, AGCOM aveva avvisato DAZN con un “atto di indirizzo”, specificando che devono essere evitati fenomeni di congestione della rete, conseguente ai picchi di traffico. L’azienda deve inoltre prevenire disservizi per gli abbonati e contrastare il degrado della qualità del servizio. L’autorità potrebbe eventualmente intervenire per tutelare gli utenti.

Una delle soluzioni tecniche messe in atto da DAZN, anche con l’aiuto di TIM, prevede la gestione del traffico tramite CDN (Content Delivery Network). Durante i primi minuti della partita Inter-Genoa si è verificato proprio un problema alle CDN che non hanno retto il picco di accessi. Molti utenti hanno visto sullo schermo della TV un fermo immagine di Cahlanoglu con la rotellina che girava all’infinito.

DAZN ha successivamente risolto l’inconveniente tecnico, distribuendo il traffico su altre CDN. Sono stati segnalati anche problemi di buffering e soprattutto la scarsa qualità dello streaming con riduzione del frame rate e della risoluzione (DAZN trasmette in HD). Alcuni utenti hanno evidenziato la qualità nettamente superiore dello streaming di Amazon (che ha trasmesso la partita di Supercoppa Europea a risoluzione 4K).

Le lamentele non hanno riguardato solo i problemi tecnici, ma anche l’assenza di un canale “Diretta goal” e di un prepartita in studio. Gli utenti abbonati al servizio TIM Vision hanno la possibilità di vedere le partite tramite digitale terrestre, grazie al set-top box (una soluzione simile viene offerta anche da DAZN nelle aree bianche). Tuttavia, durante la trasmissione di Inter-Genoa, il canale DTT di backup non è stato mai attivato. Qualcuno ha ironicamente suggerito di aprire un bar per seguire le partite via satellite su Sky.

More to explorer

Scroll to Top