VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Novità in vista per i messaggi vocali su WhatsApp

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

messaggi vocali su WhatsApp sono croce e delizia di tutti coloro che usano l’applicazione. Permettono infatti di velocizzare e semplificare la comunicazione ma c’è chi ne abusa un po’, inviando clip audio lunghissime che rischiano di annoiare o infastidire chi sta dall’altra parte. WhatsApp però sembra al lavoro su una possibile soluzione: velocizzare la riproduzione.

WhatsApp: messaggi vocali velocizzati in arrivo?

Alcuni beta tester hanno visto comparire all’interno dell’applicazione un’opzione che permette di velocizzare la riproduzione dei messaggi vocali di WhatsApp.

Ma come? Semplice: la clip audio è affiancata da un etichetta che mostra l’attuale velocità, di base 1.0x. Tappando sopra di essa è possibile portarla a 1.5x o 2.0x. Non sembrano invece presenti opzioni per rallentare la riproduzione, una funzione che invece potrebbe tornare utile alle persone con problemi di udito.

Vi state già iscrivendo alla beta per sperimentare questa possibilità? Sappiate che al momento non è disponibile per tutti. Solo pochi utenti infatti sembrano avere questa opzione attiva. Probabilmente il rilascio sarà graduale ma, salvo problemi, nel giro di qualche settimana potremo beneficiare tutti di questa funzionalità che vi aiuterà ad accorciare, seppur artificialmente, i messaggi vocali di amici e parenti.

Le altre novità in arrivo

La velocità di riproduzione dei messaggi vocali non è l’unica novità in arrivo su WhatsApp. L’ultima beta infatti include anteprime più grandi per foto e video ma anche la possibilità di utilizzare i messaggi a scomparsa all’interno dei gruppi.

Vi ricordiamo inoltre che WhatsApp è al lavoro su una delle funzioni più attese: la possibilità di trasferire le proprie chat da Android ad iOS e viceversa.

More to explorer

Scroll to Top