VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Google, Firmina è il nuovo cavo sottomarino

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Sul blog ufficiale di Google dedicato alle iniziative inerenti il cloud, l’annuncio della posa di un nuovo cavo sottomarino battezzato Firmina, che metterà in comunicazione diretta Stati Uniti, Brasile, Uruguay e Argentina. Sarà installato entro il 2022 e operativo a partire dal 2023.

USA, Brasile, Uruguay e Argentina uniti dal cavo Firmina di Google

Pur senza scendere nei dettagli in quanto a specifiche, il gruppo di Mountain View ha reso noto che sarà costituito da 12 coppie di linee in fibra ottica. Il progetto è portato avanti in partnership con SubCom. Ecco quanto si legge nel post, a firma di Bikash Koley (Vice President of Global Networking), al fine di spiegare l’esigenza del progetto.

L’infrastruttura di Internet non è nel cloud, è sotto l’oceano. La Rete sta ancora crescendo in modo costante, anno dopo anno. Mi aspetto che questo trend prosegua.

Impossibile dar torto a Koley, considerando che il 98% circa del traffico dati su scala internazionale viaggia proprio su cavi sottomarini che mettono in comunicazione paesi e continenti.

Firmina partirà da un ancora non precisato punto degli USA per poi giungere a Praia Grande (Brasile), Punta del Este (Uruguay) e infine Las Toninas (Argentina). Sarà il cavo più lungo al mondo a essere alimentato da una sola fonte di energia posizionata a una estremità, un approccio che secondo gli ingegneri al lavoro sull’iniziativa consentirà di incrementarne l’affidabilità.

Il nome costituisce un omaggio a Maria Firmina dos Reis (1825-1917), autrice brasiliana attiva per l’abolizione della schiavitù nel paese. Il gruppo di Mountain View le ha in passato dedicato un doodle, l’11 ottobre 2019, in occasione del 194° anniversario della nascita. La scelta, pur con qualche eccezione, segue un ordine alfabetico: prima è toccato a Curie (California, Panama, Cile), Dunant (Stati Uniti, Francia), Equiano (Portogallo, Nigeria, Sudafrica) e Grace Hopper (Stati Uniti, Spagna, Regno Unito).

More to explorer

Scroll to Top