VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Elon Musk intende cancellare 1,5 miliardi di account da Twitter

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram

Elon Musk ha annunciato che saranno presto cancellati 1,5 miliardi di account da Twitter.

Non si tratta di account che hanno violato le politiche di utilizzo della piattaforma, bensì di account che non hanno pubblicato tweet o non hanno effettuato l’accesso “per anni“, ha aggiunto Musk, proprietario di Twitter da alcune settimane.

Si tratta di un’azione che risponde a un’esigenza precisa: liberare dei nomi su Twitter (quelli che appaiono dopo @) che sono stati presi nei primi anni della piattaforma e che ora appartengono a persone che non inattive da molto tempo: quei nomi non possono essere usati da altre persone, perché contraddistinguono il profilo.

Sebbene a prima vista l’operazione possa apparire legittima, apre un tema diverso e più ampio: ossia come gestire quelle pagine social di persone che nel frattempo, per esempio, sono decedute e i cui profili rappresentano una sorta di bacheca della loro personalità.

Continua a leggere

Scroll to Top