The Penguin – Vedremo Robert Pattinson nella serie spin-off?

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


La serie tv The Penguin è ancora in fase di sviluppo, ma sappiamo che la storia riprenderà poco dopo la conclusione del filmThe Batman. Molti fan si sono chiesti se il Cavaliere Oscuro di Robert Pattinson apparirà nella serie tv spin-off. Una voce interna alla produzione sembra dare una risposta definitiva.

Secondo il podcast The Hot Mic, il noto insider di Hollywood Jeff Sneider ha confermato che Robert Pattinson apparirà in The Penguin, dopo notevoli speculazioni. Non si sa quanto apparirà nello spin-off di Max, anche se si ritiene che il Batman di Pattinson potrebbe apparire solo in un episodio.

Come uno dei nuovi cattivi della DC potrebbe cambiare l’esito di The Penguin

La serie tv The Penguin, che vede Colin Farrell nei panni del boss del crimine Oswald “Oz” Cobblepot, riprende una settimana dopo la conclusione di The Batman. La speranza e il sogno dei fan è che Bruce Wayne di Pattinson abbia almeno un confronto con Oz, The Penguin, dopo che i loro percorsi si sono incrociati in The Batman. Nonostante le affermazioni che vedono Pattinson non propenso ad apparire nella serie tv, la soffiata di Sneider offre la speranza che Batman e Oz si affronteranno nello spin-off.

La serie tv The Penguin esplora l’ascesa di Oswald a Gotham

Creata da Lauren LeFranc, la serie The Penguin esplora l’ascesa del personaggio, capo del mondo criminale di Gotham City, essendo stato in precedenza il luogotenente del defunto boss del crimine, Carmine Falcone, alla fine di The Batman. Collin Farrell ha pubblicizzato il tono dark di The Penguin, insistendo sul fatto che lo show ha preso decisioni creative “davvero audaci” in quanto mette in risalto l’omonimo cattivo sfigurato.
L’attore candidato all’Oscar ha anche accennato al fatto che The Penguin esplora la forza, l’imbarazzo e il comportamento implacabile del suo personaggio.

Collin Farrell in un’intervista ha dichiarato: “La morte di Carmine Falcone alla fine del film The Batman lascia questo vuoto a Gotham da riempire, e quindi ci sono varie persone che stanno cercando di afferrare quel potere, e questo è il viaggio di Oswald che cerca di arrivare in cima attraverso ostacoli straordinari. Ed è super dark. La creatrice della serie, Lauren LeFranc ha scritto otto ore di televisione incredibilmente contorte“.

The Penguin vede Farrell al fianco di Cristin Milioti, che interpreta la figlia di Carmine, Sofia Falcone, che combatte con Cobblepot per la supremazia nella malavita dopo la morte del padre. La serie vede anche la partecipazione di Michael Kelly, che interpreta un vice capo della famiglia criminale Falcone, e Rhenzy Feliz nel ruolo di Victor Aguilar, un adolescente che in seguito diventa l’autista di Cobblepot e fa amicizia con lui. Le riprese di The Penguin hanno terminato a febbraio a seguito dei ritardi causati dallo sciopero SAG-AFTRA.

Robert Pattinson tornerà in The Batman Part II

Nel frattempo, Pattinson è confermato per tornare come Batman perThe Batman Part II , che è attualmente in fase di sviluppo presso la Warner Bros. Nonostante i timori di cancellazione dopo il ritardo di un anno nell’uscita del film , il co-CEO dei DC Studios e regista di Superman James Gunn ha assicurato ai fan che la sceneggiatura del sequel sta procedendo bene. The Batman Part II uscirà nelle sale cinematografiche il 2 ottobre 2026, in USA, dopo il film originale di successo sia per la critica che per il pubblico.

La serie tv The Penguin debutterà su Max a settembre 2024 e sarà composta da otto episodi.





Source link

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

lo sconto arriva fino al 75%

Se sei alla ricerca di una soluzione per il tuo blog o il tuo nuovo sito web, l’Hosting WordPress di Hostinger potrebbe essere

Scorri verso l'alto