The Morning Show 4 – Un premio Oscar si aggiunge al cast

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


L’acclamata serie tv drammatica di Apple TV+ è pronta a tornare con la quarta stagione. The Morning Show 4 accoglierà un secondo premio Oscar nel suo cast. Jeremy Irons è stato scelto per interpretare il ruolo di Martin Levy, il padre di Alex Levy, interpretata nella serie da Jennifer Aniston. Si prevede che l’arrivo del personaggio Martin Levy intensificherà il dramma già ad alto rischio nella vita di Alex. Con lo sfondo del tumultuoso mondo delle notizie mattutine, Alex deve affrontare le ricadute della fallita vendita di UBA alla società tecnologica di Paul Marks (Jon Hamm) e l’incombente minaccia di una fusione con la rete rivale NBN.

La terza stagione di The Morning Show – qui potete leggere la nostra recensione – ha visto un aumento significativo di spettatori e ha ottenuto numerose nomination ai premi. Ad oggi è la serie tv più nominata ai 29th Annual Critics Choice Association Awards. La serie tv vanta un cast corale di talento che include Reese Witherspoon, Billy Crudup, Mark Duplass, Nestor Carbonell, Karen Pittman, Greta Lee, Nicole Beharie e Julianna Margulies, che non tornerà in The Morning Show 4, dato che l’arco narrativo del suo personaggio è stato concluso.

The Morning Show 4, dove eravamo rimasti e dove arriveremo

La terza stagione di The Morning Show ha tirato fuori tutte li gli assi dalla manica. Ancora una volta, la serie è andata ben oltre le aspettative. Le conduttrici del programma UBA Alex Levy (Jennifer Aniston) e Bradley Jackson (Reese Witherspoon) hanno unito le forze per contrastare un piano subdolo del miliardario della tecnologia Paul Marks (Hamm). Mentre era sentimentalmente coinvolto con Alex, Paul nascondeva difetti critici nel suo programma missilistico e complottava per smantellare UBA, tutto per ottenere un guadagno finanziario. Contemporaneamente, Bradley ha dovuto affrontare diverse sfide, avendo cancellato illegalmente il filmato della rissa tra suo fratello e un agente di polizia durante l’insurrezione del Campidoglio. Guardando al futuro, The Morning Show 4 è destinata a tuffarsi nel regno dell’inganno, come ha accennato la showrunner Charlotte Stoudt:

“Abbiamo fatto saltare tutto in aria l’anno scorso con la bomba più grande che potessimo costruire. Quindi, dobbiamo chiederci come farà la squadra a tornare insieme e come sarà? In The Morning Show 4, entreremo nel mondo dei DeepFake e dell’IA, della disinformazione nella nebbia di guerra che stiamo vedendo ora in Medio Oriente e roba del genere. Stiamo esaminando chi può davvero fidarsi. E puoi fidarti di ciò che vedi? Puoi fidarti di te stesso? Puoi fidarti del tuo canale di informazione?”





Source link

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

assistente IA per lo shopping

Giusto in tempo per il Prime Day, Amazon ha annunciato la disponibilità generale di Rufus (solo negli Stati Uniti). L’assistente, annunciato nel

Scorri verso l'alto