Mike Heslin, è morto l’attore di Operazione Speciale: Lioness

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Oggi veniamo purtroppo a conoscenza della prematura scomparsa di Mike Heslin. Il giovane attore si è spento a soli 30 anni, a comunicare la triste notizia è stato il marito.

L’attore era solo all’inizio della sua carriera: apparso in due episodi della serie tv thriller Operazione Speciale: Lioness con Zoe Saldana, Nicole Kidman e Morgan Freeman, Mike Heslin aveva preso parte anche ad altri progetti come:In Their Shoes: A Journey to Homelessness, The Influencers, House Sitting, I Love You… But I Lied, Younger e 7 Deadly Sins. Nel 2023, inoltre, aveva preso parte alle riprese della commedia romantica The Holiday Proposal Plan.

Mike Heslin era fidanzato con Scotty Dynamo dal 2018, i due si erano ma sposati solo lo scorso anno. “Mancavano 4 mesi al nostro primo anniversario di matrimonio”, ha scritto Dynamo nel post Instagram con il quale ha annunciato la scomparsa del marito, “Solo una settimana fa, parlavamo dei nomi preferiti per i nostri futuri figli”.

Come si apprende dal post di Dynamo, Mike Heslin è venuto a mancare il 2 luglio ma solo nelle ultime ore la notizia ha cominciato a circolare sul web.

Secondo le dichiarazioni del partner il decesso sarebbe da attribuire a un “evento cardiaco inaspettato” che ha costretto l’attore a un ricovero in ospedale durato una settimana. L’attore, oltre a essere un giovane uomo era anche in perfette condizioni di salute, e sono proprio questi dettagli a rendere ancora più sconvolgente la sua prematura e ingiusta dipartita. I medici stessi, da quanto si apprende avrebbero dichiarato di “non avere spiegazioni per la morte dell’uomo”.

Nell’accorato post del marito di Heslin leggiamo le sue incommensurabili parole di stima: ”Se mai diventerò padre, chiamerò mio figlio come te, e spero di riuscire a crescerlo per diventare almeno la metà dell’uomo che sei.”

Dal post apprendiamo inoltre la scelta di Heslin di donare i suoi organi, scelta che verrà onorata: “Mi da pace sapere che, seguendo il tuo desiderio di diventare donatore di organi, donerai la vita a quattro persone diverse”





Source link

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

assistente IA per lo shopping

Giusto in tempo per il Prime Day, Amazon ha annunciato la disponibilità generale di Rufus (solo negli Stati Uniti). L’assistente, annunciato nel

Scorri verso l'alto