House of the Dragon 2

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Forse non tutti l’avranno notato, ma nel terzo episodio di House of the Dragon 2 sembrerebbe esserci un grosso easter egg legato a Game of Thrones

La regista dell’episodio 3 di House of the Dragon 2, Geeta Vasant Patel, ha confermato un’idea che si era fatta largo tra i fan. Durante l’episodio 2×03, Rhaenyra ordina che i suoi figli Aegon e Viserys siano affidati alle cure di sua nipote, Rhaena Targaryen, nella Valle. Il tutto allo scopo di tenerli al sicuro durante la guerra che sta per iniziare. Con loro, manderà in viaggio anche quattro uova di drago, tre delle quali hanno una texture molto familiare. Molti hanno ipotizzato che tre delle quattro uova in questione fossero proprio quelle che Daenerys riceve all’inizio di Game of Thrones.

In un’intervista con Mashable, la regista di House of the Dragon 2 ha confermato che le uova di drago che vediamo nell’episodio 2×03 sono le stesse di Daenerys. A quanto pare, l’easter egg era una delle scene più chiave in fase di produzione e avrebbe indicato il fatto che Drogon, Viserion e Rhaegal aspettavano di nascere già durante la Danza dei Draghi.

Qui di seguito le parole esatte di Greta Vasant Patel:

“Sì, quelle sono le uova di Daenerys. Chiunque di noi che lavori a questo show è fan di Game of Thrones, quindi è stato molto emozionante per noi girare quella scena”.

Ciò che ci chiediamo ora, dunque, è in che modo queste uova arriveranno a Daenerys circa 190 anni dopo gli eventi di House of the Dragon 2. Certo è che non accadrà nulla di brutto alle tre uova, nonostante la guerra imminente. Con molta probabilità, verrà mostrato in che modo le uova siano state conservate per tutti questi anni. Ciò che resta invece una grande incognita è il destino del quarto uovo di drago.

Non ci resta che attendere per scoprire come evolverà l’easter egg. Intanto vi lasciamo con la nostra recensione di questo terzo episodio.





Source link

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

lo sconto arriva fino al 75%

Se sei alla ricerca di una soluzione per il tuo blog o il tuo nuovo sito web, l’Hosting WordPress di Hostinger potrebbe essere

Scorri verso l'alto