Eric Kripke spiega perché non vedremo i Sup di Gen V

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Dopo le asfissianti domande dei fan di The Boys 4, sono arrivate risposte sul perché i Sup di Gen V non facciano parte dei Sette

Certo, i crossover tra The Boys e Gen V non sono assolutamente improbabili. Anzi, già in The Boys 4 abbiamo avuto un piccolo easter egg durante il primo episodio. I due universi sono destinati a incontrarsi sempre, ma a quanto pare fino a un certo punto. Non è escluso che vedremo nuovamente personaggi di entrambe le serie mescolarsi nelle diverse trame, ma ciò che per certo non sarà possibile vedere, è uno dei Sup di Gen V far parte dei Sette.

Lo showrunner di The Boys 4, Eric Kripke, ha commentato fino a che punto potranno intrecciarsi le due storie dello stesso universo. In un’intervista con TVLine, Kripke ha spiegato perché le aspettative dei fan di vedere i supereroi di Gen V nei Sette non sia stata soddisfatta. Soprattutto per come si è conclusa la prima stagione dello spin-off, le speculazioni sull’ingresso di uno dei protagonisti nei Sette erano quotatissime. Tuttavia, contro ogni pronostico, sono stati introdotti due nuovi personaggi, ossia Sister Sage (qui vi raccontiamo chi è l’attrice che la interpreta) e Firecracker (interpretata invece da Valorie Curry).

Kripke spiega il perché di questa scelta

Eric Kripke ha spiegato che in The Boys 4 non vedremo i personaggi di Gen V entrare nei Sette per una questione di indipendenza narrativa. A quanto pare, lo showrunner punta al fatto che entrambe le serie siano in grado di reggersi da sole senza dipendere l’una dall’altra. E, soprattutto, senza l’obbligo dello spettatore di seguire entrambe le storie. Ecco, di seguito, le parole dello showrunner:

“Per me, diventa un crossover quando per lo spettatore è necessario guardare Gen V per capire chi siano i personaggi coinvolti. Vorrei evitare che guardare entrambi gli show possa diventare un “compito a casa”. Se vuoi guardare Gen V, bene! Se non vuoi guardarla, altrettanto bene. Credo che far sì che un personaggio principale di uno show diventi personaggio principale di un altro show sia veramente troppo”.

Insomma, Eric Kripke avrebbe fatto di tutto per non rendere “complicata” per i fan della sola serie madre la visione di The Boys 4. Non ci resta che aspettare per vedere cos’altro ci riserva la nuova stagione, e intanto vi lasciamo con le date d’uscita di tutti gli episodi.





Source link

Visited 4 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

lo sconto arriva fino al 75%

Se sei alla ricerca di una soluzione per il tuo blog o il tuo nuovo sito web, l’Hosting WordPress di Hostinger potrebbe essere

Scorri verso l'alto