Windows 11 24H2 KB5040435: le novità dell’aggiornamento

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Il Patch Tuesday di luglio 2024 ha portato con sé anche il primo aggiornamento mensile obbligatorio per la versione 24H2 di Windows 11: si tratta del pacchetto KB5040435. La distribuzione ha preso il via in contemporanea a quelle di KB5040442 per le edizioni 23H2 e 22H2 del sistema operativo e di KB5040427 per Windows 10 22H2 e 21H2.

Patch Tuesday: KB5040435 per Windows 11 24H2

Per quanto riguarda download e installazione, la procedura è quella di sempre. O ci si affida all’utility Windows Update oppure si passa dal portale Update Catalog, dove è possibile scaricare i file .msu utili per eseguire l’operazione in modalità manuale.

A conti fatti, l’aggiornamento è destinato ai Copilot+ PC con Snapdragon X Elite e Plus in circolazione da alcune settimane, gli unici a poter già contare sull’ultima evoluzione della piattaforma, oltre ai computer di chi ha scelto di far parte del programma Insider, affiancando Microsoft nel test della versione 24H2, prima del suo rilascio per tutti, in versione definitiva, previsto nel corso dell’autunno. Si passa così alla build 26100.1150 (il canale Canary non è interessato, essendo già alla build 26252).

Per quanto riguarda le novità, sono incluse quelle già presenti nel pacchetto opzionale KB5039304 distribuito a fine giugno che, tra le altre cose, migliora le animazioni intervenendo con una patch su un’anomalia che causava rallentamenti (in particolare con Gestione attività).

A questo si aggiungono bugfix relativi a WDAC (Windows Defender Application Control), DWM.exe (Desktop Window Manager) e UWF (Unified Write Filter). Inoltre, Windows Installer chiede le credenziali di accesso all’account per la riparazione delle applicazioni (è possibile disabilitarlo dal registro di sistema, seguendo le istruzioni riportate sulle pagine del supporto ufficiale).

C’è anche un problema noto, quello che impedisce il download del gioco Roblox dal Microsoft Store sui PC con processore basato su architettura ARM.

In apertura abbiamo citato la versione 22H2 di Windows 11. Come confermato nei giorni scorsi, raggiungerà la fine del supporto nell’ottobre 2024, con lo stop al rilascio degli aggiornamenti per le edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations.



Source link

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

lo sconto arriva fino al 75%

Se sei alla ricerca di una soluzione per il tuo blog o il tuo nuovo sito web, l’Hosting WordPress di Hostinger potrebbe essere

Scorri verso l'alto