WhatsApp introduce la risposta AI alle foto

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


WhatsApp sta sviluppando una funzione opzionale che permetterà agli utenti di generare immagini di se stessi utilizzando Meta AI. Questa funzionalità consentirà agli utenti di creare immagini generate dall’AI scattando una singola serie di foto di impostazione, che Meta AI analizzerà per produrre rappresentazioni accurate del loro aspetto.

Adesso WhatsApp sta sviluppando una nuova funzione, sempre basata sull’intelligenza artificiale di Meta, che permetterà agli utenti di interagire con le foto ricevute nelle chat. L’AI sarà in grado di analizzare il contenuto della foto e fornire una risposta testuale pertinente alla domanda posta. Inoltre, consentirà anche di apportare modifiche e correzioni alle foto, come ad esempio il ritaglio, l’aggiunta di testo e altri effetti, il tutto direttamente all’interno dell’applicazione.

Con i recenti aggiornamenti, sembra che WhatsApp stia esplorando ulteriori miglioramenti significativi per Meta AI, come la possibilità di interagire con le immagini condivise manualmente dagli utenti.

Grazie all’ultimo aggiornamento WhatsApp beta per Android 2.24.14.20, disponibile sul Google Play Store, WABetaInfo ha scoperto che WhatsApp sta lavorando a una funzione che permetterà a Meta AI di rispondere alle foto e di modificarle.

WhatsApp sta testando l’implementazione di un nuovo pulsante di chat che consentirà agli utenti di condividere manualmente le foto con Meta AI. Questa funzionalità, il cui rilascio è previsto in un futuro aggiornamento dell’app, permetterà agli utenti di porre domande sulle loro foto, come identificare oggetti o fornire un contesto. Meta AI offrirà anche la possibilità di apportare modifiche alle foto, consentendo agli utenti di modificare le loro immagini direttamente all’interno della chat tramite una semplice richiesta.

Controllo dell’utente sulle foto

È importante sottolineare che gli utenti manterranno il controllo completo sulle loro foto, in quanto sarà possibile cancellarle in qualsiasi momento. Questa funzione mira a migliorare l’esperienza dell’utente, consentendo di ottenere rapidamente informazioni sul contenuto delle immagini e di apportare modifiche e aggiustamenti veloci alle foto direttamente all’interno dell’app, risparmiando tempo e arricchendo l’interazione con Meta AI.

Quando sarà disponibile la nuova funzione

La funzione che consente a Meta AI di rispondere alle foto e di modificarle è attualmente in fase di sviluppo e sarà disponibile in un prossimo aggiornamento. Ulteriori dettagli su questa funzionalità saranno condivisi non appena disponibili.



Source link

Visited 3 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

lo sconto arriva fino al 75%

Se sei alla ricerca di una soluzione per il tuo blog o il tuo nuovo sito web, l’Hosting WordPress di Hostinger potrebbe essere

Scorri verso l'alto