Il tachimetro di Google Maps arriva su iOS e CarPlay

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Di tanto in tanto Google introduce nuove funzionalità per le sue app Android prima di portarle su iOS, ma l’attesa può essere estenuante. Ad esempio, questa settimana Big G ha finalmente introdotto un tachimetro e i limiti di velocità in Google Maps su iOS e CarPlay… ben cinque anni dopo l’aggiunta di queste funzioni di base a Google Maps su Android!

Tachimetro e limiti di velocità debuttano su Google Maps per iOS

Come riportato da TechCrunch, Apple ha iniziato a distribuire il tachimetro e i limiti di velocità agli utenti di iPhone in tutto il mondo. Perciò, d’ora in avanti, quando l’applicazione Google Maps è aperta durante la guida di un veicolo, nell’angolo in basso a sinistra verrà mostrata la velocità di marcia dell’auto.

Le funzioni sono attive per impostazione predefinita nell’ultima versione dell’app, ma è possibile regolarle manualmente. I nuovi interruttori (“Mostra limiti di velocità” e “Mostra tachimetro“), infatti, possono essere facilmente attivati o disattivati.

Tuttavia, nella documentazione di supporto, Google invita gli utenti a non dipendere dal tachimetro come indicazione della velocità di guida, affermando che è solo per “uso informativo“. Gli automobilisti dovrebbero sempre utilizzare il tachimetro fisico del proprio veicolo per verificare la velocità di guida.

Come utilizzare il tachimetro e i limiti di velocità su iPhone

Ecco come attivare la funzione in Google Maps su iPhone:

  • Avviare Google Maps e toccare l’immagine del profilo;
  • Andare su Impostazioni > Navigazione;
  • Selezionare Opzioni di guida e abilitare la funzione.

Se si decide di lasciare attivi entrambi gli interruttori “Mostra limiti di velocità” e “Mostra tachimetro”, si noterà che il tachimetro dell’app cambierà colore quando si supera il limite di velocità.

Disponibilità

Sebbene non sia l’aggiunta più sostanziale che Google Maps abbia mai ricevuto su iPhone, è comunque degna di nota. I limiti di velocità sono presenti da anni nell’app Apple Mappe e in Waze di Google. Per utilizzare il tachimetro e i limiti di velocità, bisogna assicurarsi che l’applicazione Google Maps sia aggiornata. La nuova funzione, infatti, è in fase di rollout graduale.



Source link

Visited 2 times, 2 visit(s) today

Continua a leggere

assistente IA per lo shopping

Giusto in tempo per il Prime Day, Amazon ha annunciato la disponibilità generale di Rufus (solo negli Stati Uniti). L’assistente, annunciato nel

Scorri verso l'alto