VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Bonus Cultura: come usare il buono su Amazon

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

A partire da oggi, i ragazzi nati nel 2002 possono richiedere il Bonus Cultura da 500 euro, dopo aver effettuato la registrazione sul sito dedicato con lo SPID. Il buono può essere speso anche su Amazon (entro il 28 febbraio 2022) per l’acquisto di determinati prodotti.

Come usare il buono su Amazon

Il primo passo è ovviamente creare un account Amazon. Dopo aver scelto il prodotto desiderato tra quelli inclusi nell’iniziativa (contrassegnati con il logo 18app), l’utente deve generare un buono per un importo intero (ad esempio 15 euro, non 15,50 euro) fino ad un massimo di 250 euro. L’eventuale differenza viene scalata dal tradizionale metodo di pagamento.

Il buono deve essere successivamente convertito in codice Amazon in questa pagina. Il codice, da inserire nel campo “Aggiungi un buono regalo o un codice promozionale“, verrà inviato via email. Se l’email non arriva o se è stata cancellata per errore è possibile richiedere un nuovo invio, compilando questo modulo.

Se l’utente non vuole più utilizzare i codici Amazon precedentemente convertiti è possibile chiedere la riconversione sul saldo 18app, compilando questo modulo. È possibile usare più di un codice Amazon all’interno di un unico acquisto. In caso di reso, Amazon invierà via email un nuovo codice corrispondente al rimborso.

Il Bonus Cultura può essere sfruttato per l’acquisto di libri, ebook Kindle, audiolibri, vinili, CD, DVD e Blu-ray. Il buono è valido solo per i prodotti venduti e spediti da Amazon.

More to explorer

Scroll to Top