VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Amazon anticipa il prime day 2021: ecco quando potrebbe tenersi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lo scorso anno il Prime Day si è tenuto in ritardo a causa della pandemia. La due giorni di promozioni dedicata agli abbonati al programma Prime del colosso di Seattle è solita andare in scena a Luglio, ma a quanto pare nonostante un apparente ritorno alla normalità, anche quest’anno potrebbe non seguire la tabella di marcia classica.

Secondo quanto riferito da alcune fonti esterne a Recode, Amazon starebbe pensando di anticipare il Prime Day 2021 a Giugno, probabilmente tra la metà e l’ultima parte del mese. Le ragioni di questa possibile modifica al momento non sono note, ed una portavoce del colosso degli e-commerce interpellata da Vox si è rifiutata di rifiutare l’indiscrezione.

Alcune fonti ipotizzano che la decisione potrebbe essere influenzata da Wall Street e da motivazioni di carattere economico. Più specificamente, i dirigenti Amazon starebbero valutando l’opportunità di aumentare le vendite nel secondo trimestre dell’anno per spingere gli utili e proporre alla borsa un confronto finanziario con il medesimo trimestre del 2020 più in linea con le attese.

Lo scorso anno il Prime Day è andato in scena il 13 e 14 Ottobre a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus e per evitare la congestione dei corrieri. Tutti ricorderanno che durante il lockdown Amazon ha applicato delle restrizioni dando priorità ai beni di prima necessità.

More to explorer

Scroll to Top