Acquisti online sicuri: come pagare sul web in sicurezza

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram

Con l’aumento della popolarità e dell’uso degli e-commerce, è fondamentale assicurarsi che tutti propri acquisti online siano sempre sicuri. Proprio per questo, all’interno di questa guida saranno presentate alcune strategie utili per effettuare pagamenti online protetti e sicuri, così da ridurre al minimo i rischi di frode o violazioni della privacy.

Come fare acquisti online sicuri

Sempre più persone si affidano ai negozi virtuali per soddisfare le proprie esigenze di acquisto. Dai prodotti tecnologici all’abbigliamento, dalla spesa alimentare ai complementi d’arredo: sono moltissime le categorie di prodotto che gli utenti ricercano online, con il conseguente aumento delle vendite via web. Ma in molti si chiedono: “Fare acquisti online è sicuro?”.

In questa guida verranno fornite delle risposte a questa domanda, con la premessa che è fondamentale adottare alcune accortezze per proteggere la propria sicurezza e i propri dati personali. Non sono rari, infatti, i casi di truffe online.

Nelle prossime righe, dunque, si vedrà cosa è possibile fare concretamente per non incorrere in brutte sorprese.

1. Acquistare da siti web noti e affidabili

Per effettuare acquisti online sempre sicuri, è importante comprare solo da siti web affidabili per diversi motivi. In primis, per proteggere i propri dati personali. I portali sicuri di solito adottano misure di sicurezza avanzate per la protezione della privacy degli utenti. Ciò include l’utilizzo di protocolli di sicurezza, come l’HTTPS per esempio, che crittografa le informazioni trasmesse tra il proprio dispositivo e il sito web.

In secondo luogo, le piattaforme sicure evitano che gli utenti possano essere coinvolti in truffe. Altro aspetto da considerare è che i siti web noti e affidabili tendono a offrire un servizio clienti di qualità e un supporto post-vendita. Se si riscontrano problemi con il proprio acquisto, si avranno quindi più probabilità di ottenere assistenza e di risolvere il problema.

Inoltre, mettono sempre a disposizione politiche di reso chiare e facili da seguire. Ciò dà la tranquillità di poter sostituire un prodotto in caso di problemi o insoddisfazione. Infine, hanno un ampio numero di recensioni e feedback degli utenti, che danno un’idea della qualità del servizio e dei prodotti offerti. Se si ha cura di verificare questi elementi, ci si potrà accertare che il proprio pagamento online sarà sicuro.

2. Controllare periodicamente che il PC non sia infetto

Effettuare acquisti online da un computer protetto da un software antivirus aiuta a preservare la privacy e a prevenire frodi finanziarie. Tutto ciò è fondamentale per proteggere i dati personali e rendere sicuri tutti i pagamenti online. I virus informatici, infatti, possono essere progettati per rubare dati sensibili, numeri di carta di credito o informazioni bancarie, che in caso di transazione online vengono esposti maggiormente.

Alcuni malware sono creati appositamente per intercettare le transazioni finanziarie online e manipolarle. Comprare per mezzo di un PC infetto, perciò, aumenta il rischio di cadere vittima di frodi finanziarie. I virus, inoltre, possono rubare i dati di accesso ai propri account online, utilizzandoli in seguito per vari scopi malevoli.

3. Diffidare di offerte troppo vantaggiose

Offerte estremamente allettanti potrebbero nascondere prodotti contraffatti o di qualità inferiore. In alcuni casi, inoltre, queste proposte sono create per attirare le persone a condividere dati sensibili. In questi casi, perciò, si consiglia di fare molta attenzione e di verificare che la differenza di prezzo non sia mai troppo discordante.

4. Usare carte e conti alternativi al principale

Quando si effettuano acquisti online, utilizzare carte o conti alternativi può offrire numerosi vantaggi. In primo luogo, permette di limitare l’esposizione dei propri dati finanziariCreando un secondo conto utilizzato esclusivamente per gli acquisti online, si riduce in automatico il rischio di perdite finanziarie o di frodi online.

Inoltre, l’utilizzo di carte prepagate consente di avere un maggiore controllo sui propri limiti di spesa e sul proprio budget totale. In tal modo si eviteranno spese che non sono alla propria portata e che rischiano di compromettere la stabilità finanziaria.

Non da ultimo, l’utilizzo di conti alternativi semplifica il monitoraggio delle transazioni. Avendo un conto specifico per gli acquisti online, infatti, si tengono separati i propri movimenti così da avere una visione più dettagliata di tutte le transazioni effettuate.

5. Evitare dispositivi usati da altri

Un ultimo accorgimento importante per effettuare acquisti sicuri è evitare sempre di effettuarli su dispositivi usati da altri, amici, parenti, ma anche e soprattutto device messi a disposizione in luoghi pubblici come hotel, biblioteche, Internet Point e altri. Questo perché non si può sapere se quei device ospitino o meno dei malware, con il conseguente rischio di rimanere vittima di furto di dati.

Oltre a questo, è fondamentale non acquistare mai nulla online quando si è connessi a reti wifi pubbliche (che sarebbe bene evitare in ogni caso), dal momento che queste sono molto più vulnerabili agli attacchi informatici.

Siti più affidabili per acquisti online sicuri

Ci sono diversi siti web affidabili e negozi dove è possibile effettuare acquisti online sicuri. Il primo della lista è sicuramente Amazon, uno dei più grandi e-commerce al mondo, noto per la sua vasta selezione di prodotti. Offre un ambiente di shopping sicuro con opzioni di pagamento protette e una politica di protezione dell’acquirente.

Non è da meno eBay, grande piattaforma che consente agli utenti di acquistare da venditori privati e aziende. È dotata di un sistema di valutazione dei venditori e una protezione dell’acquirente che copre molti acquisti.

C’è infine Etsy, piattaforma online per acquistare e vendere prodotti artigianali, vintage e unici. È noto per la sua community di venditori creativi e offre opzioni di pagamento sicure e recensioni dei venditori.

Conclusioni

In definitiva sì, effettuare acquisti online in totale sicurezza è possibile, e non è così complicato. Per riuscirci la cosa più importante rimane dotarsi di un antivirus efficace, che mette a disposizione un piano top di gamma con un antivirus pluripremiato, oltre a tanti altri vantaggi come una vpn veloce e illimitata, un gestore di password e un’assistenza IT remota.

Oltre a questo, però, è importante anche adottare buone pratiche per prevenire truffe e furti di dati personali, come effettuare acquisti solo da negozi e siti online sicuri, diffidare delle offerte troppo vantaggiose, usare carte e conti alternativi al principale, evitare dispositivi usati da altri e controllare periodicamente che il proprio computer non sia infetto.

Combinando questi accorgimenti con l’azione di software specifici non si incorrerà in nessuna situazione spiacevole.

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

Scorri verso l'alto