un podcast fatto dall’intelligenza artificiale (o forse no)

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Telegram


Durante l’ultima edizione di Medimex, il festival e conferenza musicale organizzato da Puglia Sounds, Rockit ha organizzato un corso di tre giorni per aspiranti podcaster (lo avevamo già fatto l’anno scorso, realizzando due episodi secondo noi davvero belli). Al termine del corso, i partecipanti hanno concepito, redatto e registrato il proprio podcast, utilizzando gli spazi dell’Università di Bari a Taranto, sotto la guida di Gabriele Beretta e Teo Filippo Cremonini. 

Il podcast, che trovate qua, è stata l’occasione per una discussione sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale nell’industria culturale e musicale, con il contributo di numerosi ospiti. Tra questi, il cantautore Alberto Bianco, i giornalisti Giovanni Ansaldo e Gabriele Antonucci, i produttori Machweo e I Serpenti, e infine i discografici Francesco Caroli e Rosanna Cecinato, i cui punti di vista sono stati stimolati da domande che potrebbero essere state generate da un’intelligenza artificiale (o forse no).

La redazione del podcast era composta dagli iscritti al corso di Meddimex Musicarium: Ettore Buonocunto, Bartolo Longo, Martin Santoro,Bartolo Longo e Stefania Zizzi, la produzione è di Medimex in collaborazione con Rockit all’interno di Musicarium 2024. 

Con attività come queste e tante altre, Medimex conferma la capacità di gettare il proprio sguardo sul futuro e di fare rete tra artisti, appassionati di musica e addetti ai lavori, trasformando la Puglia in un luogo nevralgico della musica in Italia. Il Medimex non è solo un festival, ma un catalizzatore di opportunità, che unisce tutti quanti sotto lo stesso cielo musicale.


L’articolo Medimex Lab Talks: un podcast fatto dall’intelligenza artificiale (o forse no) di Redazione è apparso su Rockit.it il 2024-07-02 23:53:00



Source link

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Continua a leggere

Scorri verso l'alto