VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Safari: come comportarsi quando il motore di ricerca non risponde

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

È capitato a tutti di non avere internet in tempi più o meno brevi. Quegli istanti sembrano durare un’eternità, soprattutto se ci si trova in un contesto in cui è fondamentale l’aiuto di Safari. Per fortuna a tutto c’è rimedio, e così anche per i problemi del motore di ricerca.

Esistono diversi metodi per risolvere il problema di Safari, che cambiano in base al dispositivo, dunque non perdiamoci in chiacchiere e scopriamo passo per passo, la soluzione.

Safari: la soluzione al problema

Problemi su Mac

Innanzitutto è fondamentale ricorrere all’eliminazione dei dati e cookies. Per rimuovere la cronologia basta selezionare dal menu la voce “Cancella cronologia”.

In caso di problemi legati all’ultima versione dei personal computer oppure di difetti di browser, si dovrà andare sul menu Vai in alto nel Finder e clicca sulla voce Libreria.

Procedi poi come segue:

  • nella cartella Saved Application State cercate la cartella com.apple.Safari.savedState ed eliminala;
  • nella cartella Caches cerca com.apple.Safari ed eliminala;
  • nella cartella Cookies cerca un file chiamato com.apple.Safari.SafeBrowsing.binarycookies e spostalo nel cestino;
  • nella cartella Preferenze elimina tutti i file con il nome com.apple.Safari.

Problemi su iPhone

In caso di malfunzionamento di Safari, innanzitutto controllate la rete di connessione. Dunque dovrai andare su Impostazioni e scegliere appunto la voce Wi-Fi.

Se invece si stanno utilizzando i dati mobili, vai su impostazioni alla voce cellulare, seguita da disattivazione dei Dati Mobili, per poi riaccenderli successivamente.

Se il problema persiste, prova a ripristinare le impostazioni di rete sulla configurazione originale in questo modo: Impostazioni, Generale, Ripristina e seleziona “Ripristina impostazioni di rete”.

Per evitare problemi di questo tipo, si consiglia procedere ad una pulizia approfondita della cronologia del browser. Basta accedere alle Impostazioni, individuare la voce Safari e selezionare “Cancella cronologia e dati”.

More to explorer

Scroll to Top