VD

VD

Anni e anni di danni su computer e web

Apple ha in programma un nuovo iPad Mini “sottile” e la carica wireless per l’iPad Pro

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Secondo Bloomberg, Apple sarebbe al lavoro su un iPad Pro con ricarica wireless ma soprattutto su un nuovo iPad Mini, che quindi potrebbe ottenere un rinfresco del design e delle funzionalità. Quest’ultima indiscrezione è la più interessante, perché iPad Mini è il tablet di Apple che negli anni ha ricevuto meno attenzioni nei suoi aggiornamenti di design.

iPad Mini, finalmente qualcosa di nuovo

Le voci raccolte narrano di bordi più stretti, quindi con uno stile che potrebbe avvicinare l’iPad Air da 10,9”, e soprattutto della scomparsa del pulsante fisico centrale, che farebbe pensare alla presenza del Face ID, ma potrebbe anche condurre al Touch ID sul bordo come per l’iPad Air.

Non si esclude che il nuovo iPad Mini possa essere lanciato più tardi nel corso di quest’anno, e che possa essere accompagnato anche da una versione aggiornata dell’iPad da 10,2”, anch’essa con bordi più sottili.

iPad Pro, vetro posteriore e ricarica wireless

Le voci sull’iPad Pro, visto anche il recente lancio dei nuovi modelli, sarebbero da considerare in un arco temporale più ampio e raccontano di un passaggio dall’alluminio al vetro per la parte posteriore del dispositivo.

Il motivo del cambiamento di “pelle” sarebbe da legare al supporto della ricarica wireless anche per iPad Pro, che Apple starebbe testando e che potrebbe essere simile al sistema MagSafe: tecnologia già usata da Apple in passato e aggiornata recentemente con il lancio di iPhone 12 che la supporta.

Non è escluso che al prossimo iPad Pro sia data la capacità di reverse-charging, ossia di diventare a sua volta un caricatore wireless, in modo da donare a un altro dispositivo l’energia elettrica custodita nella sua batteria.

Secondo le voci, l’iPad Pro con parte posteriore in vetro e ricarica wireless dovrebbe fare la sua comparsa nel corso del 2022.

More to explorer

starlink

Starlink porterà la connettività sugli aerei

Elon Musk aveva confermato l’intenzione di offrire una connettività mobile mediante i satelliti Starlink (SpaceX aveva chiesto una specifica licenza a marzo). Il Vice Presidente Jonathan Hofeller ha

Scroll to Top